CHIUDI
CHIUDI

19.11.2019

Successo per i corsi del tempo libero Raggiunto l’obiettivo dei 250 iscritti

È stato festeggiato nei migliori dei modi il trentesimo anno di attività: il nuovo dell’università del tempo libero di Isola della Scala punta dritto a 250 iscritti. L’obiettivo è ampiamente alla portata, considerando i 230 appassionati che oggi prendono parte alle attività. Già a partire dalla scorsa stagione, i numeri sono in costante crescita. Nell’anno accademico 2018-2019 le iscrizioni hanno segnato un più 12 per cento. Mentre in quelle aperte ad ottobre, i nuovi iscritti sono stati 33, ma c’è la possibilità di incrementare ancora di più il numero delle iscrizioni. I corsi sono iniziati lo scorso 7 novembre e segnano qualche novità. In particolare quello serale dedicato alla degustazione e avvicinamento al vino. «Un elemento molto positivo è il fatto che i nuovi iscritti siano giovani e in attività lavorativa», spiega Loris Cambi, tesoriere dell’associazione. «Puntiamo molto su di loro sia per dare continuità all'associazione stessa, sia per offrire ad una platea molto più vasta una serie di servizi e opportunità. Con un pizzico di orgoglio posso dire che siamo la più grande realtà che propone cultura del nostro paese». I corsi, tra cui quelli dedicati alla letteratura italiana e latina, psicanalisi e psicologia, scienza giuridiche, cinema, storia, archeologia e incontri con l’autore dureranno fino al maggio prossimo. Per informazioni, info@utlisoladellascala.it. •

Nicolò Vincenzi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1