CHIUDI
CHIUDI

28.10.2019 Tags: Erbé

Inseguiti e arrestati
i rapinatori in moto
della farmacia di Erbè

La moto usata nella rapina
La moto usata nella rapina

I Carabinieri di Villafranca e di Isola della Scala hanno arrestato due italiani (S.M. 42 anni, e B.S. 47 anni, originari della pianura veronese ma entrambi domiciliati a Mantova, con precedenti di polizia) che venerdì scorso hanno rapinato la farmacia di Erbè

La Compagnia di Villafranca aveva già aumentato i controlli del territorio (sia in abiti borghesi che in uniforme), a seguito di un'altra rapina che era avvenuta il 17 ottobre a Trevenzuolo ai danni di una piccola tabaccheria, ma con le medesime modalità della farmacia. Dopo la rapina di Erbè, le pattuglie in borghese sono riuscite a rintracciare la moto Honda che era stata vista scappare, è iniziato così un inseguimento fino al quartiere Lunetta di Mantova, dove i carabinieri sono riusciti a bloccare i due rapinatori recuperando anche i soldi rubati alla farmacia. Stamattina il giudice ha convalidato l'arresto e i due restano in carcere.

 

I carabinieri di Villafranca

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie