CHIUDI
CHIUDI

17.03.2019

Incidente a Pellegrina, grave centauro

Un carabiniere con la moto che si è scontrata con l’auto DIENNEFOTO
Un carabiniere con la moto che si è scontrata con l’auto DIENNEFOTO

Terribile scontro ieri a Pellegrina, piccola frazione di Isola della Scala. Nel pomeriggio, per cause in corso d’accertamento, una moto ha violentemente impattato contro un’automobile. Ad avere la peggio è stato il motociclista: un trentottenne, G.C., residente proprio a Isola della Scala. Apparso subito in gravissime condizioni è stato intubato sul posto dai soccorritori giunti con un’ambulanza del 118 Verona Emergenza e trasportato in ambulanza in codice rosso all’ospedale di Borgo Trento a Verona. Erano le 17,30 quando il centauro stava transitando sulla statale 12 in direzione Isola della Scala e, superata la frazione, poco prima dell’agriturismo Corte Seleson, si è scontrato contro una Nissan Note che proveniva in direzione opposta. Il motociclista ha tentato di evitare il veicolo, guidato da una donna residente a Buttapietra, ma non è riuscito a scansarlo completamente. Dopo aver urtato la Nissan, il motociclista ha cercato di governare il mezzo per un centinaio di metri fino a quando ha perso il controllo ed è andato a sbattere contro un’altra auto, un monovolume che proseguiva verso Nogara, il cui conducente, vedendo arrivare la moto proprio nella sua direzione aveva già iniziato a frenare, arrestando quasi la corsa. Il centauro, ancora in sella alla sua moto, è quindi rimasto incastrato fra il parafango anteriore dell’auto e il guardrail che costeggia tutto quel tratto di statale. Sul posto, oltre ai soccorritorii del 118 e l’auto medica, sono arrivati i carabinieri e la polizia locale di Isola della Scala per effettuare i rilievi del caso e deviare il traffico. La statale è rimasta chiusa in entrambi i sensi di marcia, verso la frazione di Pellegrina e verso il capoluogo, per diverse ore creando disagi e code su quel tratto di strada molto frequentato. La motocicletta è stata caricata sul carro attrezzi alle 19,30 e la viabilità è stata ripristinata intorno alle 20. •

Nicolò Vincenzi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1