CHIUDI
CHIUDI

19.05.2020 Tags: Villafranca di Verona

Il mercato sotto il castello ancora a metà

I mercati settimanali delle frazioni torneranno a breve a pieno regime. Quello di Villafranca, invece, dovrà attendere ancora. Rispetto alla prima riapertura, era lo scorso 15 aprile con sette banchi lungo corso Garibaldi, il mercato villafranchese da un paio di settimane ha già iniziato a ravvivarsi. Gli ambulanti, infatti, ora sono circa una trentina posizionati davanti al castello, nel primo tratto di corso Vittorio Emanuele. Ma oltre ai banchi alimentari, quelli di vestiti per bambini e orto vivaisti altri, per ora, sarà difficile vederne. Il problema, spiega l’assessore al commercio Riccardo Maraia, è il distanziamento sociale. «Dobbiamo garantire un ingresso e un’uscita indipendenti, ma per come è studiato il mercato di Villafranca è davvero difficile», sottolinea. Il problema, infatti, sono i tantissimi banchi che normalmente affollano il mercoledì mattina in centro. «Così com’è adesso si possono contingentare le entrate, ma se tornasse con i 150 ambulanti non saprei davvero come fare. Teniamo conto che bisogno anche impedire l’accesso dal marciapiede alla strada e quindi bisognerebbe transennare ogni banco», aggiunge Maraia. Ma, in ogni caso, specifica l’assessore, sarebbe difficile poter garantire il metro di distanza fra le persone per un mercato sempre molto frequentato. Per questo oggi alle 17,30 è previsto un incontro fra l’assessore e gli ambulanti per cercare di abbozzare un protocollo da utilizzare nel più breve tempo possibile. Se nel capoluogo la questione sembra ancora piuttosto ingarbugliata, è molto più semplice la gestione nelle frazioni. A Quaderni, il venerdì, si passerà da due a tre banchi, come nel periodo pre covid. Lo stesso accadrà da sabato prossimo anche a Dossobuono dove gli ambulanti torneranno ad essere nove e non più sei. A Dossobuono, inoltre, a partire da sabato 31 maggio il mercato si terrà in piazza don Menegazzi e non più in via Vertua com’è accaduto fino a tre giorni fa. •

N.V.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie