L'assemblea Ana Verona

Gli alpini assegnano il premio «Volontario dell'anno» a tutto il gruppo di protezione civile

Il premio Alpino dell'Anno a Giannantonio Morbioli
Il gruppo Protezione Civile è il "Volontario dell'anno" (Adami)
Il gruppo Protezione Civile è il "Volontario dell'anno" (Adami)
Raduno alpini a Villafranca

È in corso da questa mattina, al Palazzetto dello Sport di Villafranca, "Belladelli FORUM”, l'assemblea ordinaria dell'ANA Verona.

 

Dopo il saluto alla bandiera e la messa celebrata dal cappellano sezionale don Rino Massella, sono partiti i lavori: dalla relazione morale del presidente Luciano Bertagnoli - che tirerà le fila di questo complesso anno di Covid - all'approvazione del bilancio consuntivo 2020 e del previsionale 2021.

 

All'evento  sono stati invitati i rappresentanti istituzionali di Comune, Provincia, Regione e gli onorevoli veronesi: presenti l'assessore regionale Elisa De Berti, i sindaci Roberto Dall'Oca e Federico Sboarina, l'assessore di Verona Marco Padovani, consiglieri regionali Filippo Rigo, Anna Maria Bigon, Thomas Piccinini, il consigliere provinciale Albertina Bighelli, onorevoli Diego Zardini, Paolo Tosato e Vania Valbusa, don Rino Massella

 

È stato assegnato il premio Alpino dell'Anno  a Giannantonio Morbioli  mentre  il premio "Volontario dell'Anno" Protezione Civile che quest'anno va a tutti i volontari di Protezione civile che in questi mesi hanno messo a disposizione il proprio tempo per far fronte alle sfide imposte dalla pandemia.

 

Assemblea alpini, il premio alpino dell'anno (Adami)
Assemblea alpini, il premio alpino dell'anno (Adami)

 

I volontari attivi sono 650. A questi, fin dalle prime settimane di emergenza Covid all'inizio del 2020, si sono aggiunti oltre 300 volontari temporanei, ancora impegnati in prima linea. 

 

Inizialmente arruolati per l'allestimento delle tende triage fuori dagli ospedali di città e provincia, poi dei reparti Covid in ospedali e strutture sanitarie dismesse, e ancora attivi nella distribuzione delle mascherine, (senza contare i numerosi interventi scattati a fronte di tempeste, allagamenti, violenti temporali e le piene dei fiumi del territorio) ad oggi sono oltre un centinaio i volontari che ogni giorno, tutti i giorni, prestano servizio all'interno degli hub vaccinali del veronese.

 

RADUNO ALPINI A VILLAFRANCA

Maria Vittoria Adami

Suggerimenti