Escursioni estive tra risaie e bellezze

Un tesoro naturalistico tutto da scoprire, con passeggiate tra le bellezze isolane, proposte dalle associazioni del territorio per richiamare anche l’attenzione sulla salvaguardia ambientale. È la serie di appuntamenti organizzati da «Valorizziamo Isola» che riunisce Pro Loco, Ctg El Fontanil, Fiab Isolainbici e Grida (Gruppo isolano diversamente abili), con la cooperativa agricola Cà Magre di Pellegrina e Legambiente di Vigasio. Quattro gli appuntamenti. Prima uscita, il 19 giugno, alle 17, con ritrovo in piazza Martiri della Libertà: un’escursione tra le risaie di circa 4 chilometri, passando dall’antico molino della Giarella, dalla Torre scaligera e dal Santuario romanico della Bastia. Il percorso sull’argine del fiume Tartaro, che porta alla scoperta di un affascinante ambiente naturalistico e interessanti siti storici sarà riproposto il 25 luglio. Il 3 luglio raccolta collettiva di rifiuti lungo il Tartaro. Il 12 settembre ritrovo a Pellegrina al Molino Nuovo della Madonna di Erbè, con raccolta rifiuti e visita della Palude della Pellegrina, sito di importanza comunitaria e zona a protezione speciale tutelata dalla Regione. Info 349.5729765, dopo le ore 16.•. L.M.

Suggerimenti