Terremoto

Trema la terra anche a Verona: tre scosse, la più forte con magnitudo 4.4, epicentro a Salizzole

Magnitudo 3.4
Gli epicentri delle tre scosse nel Veronese (immagine Ingv)
Gli epicentri delle tre scosse nel Veronese (immagine Ingv)
Terremoto dalla videocamera di sorveglianza Isola della scala (Nicola Pavani)

 «Stanotte dormiremo con un occhio aperto. Abbiamo preso una bella paura qui a Isola della Scala, la sensazione alla terza scossa è stata come sentire una esplosione sotto terra. Poi, per curiosità, ho controllato le telecamere di sorveglianza e ho visto le immagini impressionanti della ringhiera del balcone che balla». È il racconto di Nicola Pavani, fotografo professionista di Isola della Scala. 

 

 

AGGIORNAMENTO ore 19.45. Ripresa gradualmente la mobilità ferroviaria 

AGGIORNAMENTO ore 18. Il traffico ferroviario sulla linea MIlano-Venezia e Bolzano- Verona- Bologna è ancora sospeso per accertamenti tecnici in seguito al sisma e sono in corso delle riprogrammazioni. Intanto nella chiesa di Bionde, a Salizzole, i vigili del fuoco sono intervenuti per effettuare dei controlli.

Controllo post terremoto alla chiesa di Salizzole (Dienne)

 

Controllo post terremoto alla chiesa di Salizzole (Dienne)

 

AGGIORNAMENTO ore 15.36. Nuova scossa di terremoto avvertita nel Veronese alle 15.34. Secondo Ingv, e Arpa, si è trattato di un terremoto magnitudo tra 4.4. L'epicentro ancora a Salizzole, a una profondità di 12 chilometri. Alle sale operative dei vigili del fuoco e del Suem 118 sono giunte diverse richieste di informazioni, ma al momento non sono segnalati danni né richieste di soccorso.

 

Quest'ultima scossa è stata avvertita chiaramente in città e in gran parte della provincia scaligera. Segnalazioni arrivano anche dalla Lombardia, in particolare, Mantova, Pavia e Brescia, dove il sisma con epicentro a Salizzole si sarebbe fatto sentire anche se con meno vigore.

 

Trenitalia fa sapere che a seguito della scossa, in via precauzionale per verifiche tecniche sulla linea,è sospeso il traffico ferroviario. E' stato richiesto  l'intervento dei tecnici per consentire la regolare ripresa Ecco i treni direttamente coinvolti:

• FR 9743 Torino Porta Nuova (15:08) - Venezia Santa Lucia (18:42)

• FR 9744/9745 Venezia Santa Lucia (15:48) - Genova Brignole (20:03) • FR 9799 Milano Centrale (17:45) - Venezia Santa Lucia (20:12)

• FA 8529 Bolzano (17:10) - Roma Termini (22:10)

•RV 3843 Brennero (13:00) - Bologna Centrale (17:55) • RV 3844 Bologna Centrale (14:10) - Brennero (18:56)

• RV 3845 Brennero (15:08) - Bologna Centrale (19:55)

• RV 3498 Venezia Santa Lucia (15:10) - Verona Porta Nuova (16:38)

• RV 3846 Bologna Centrale (16:10) - Brennero (20:56)

• RV 3537 Verona Porta Nuova (16:22) - Venezia Santa Lucia (17:50)

• RV 3504 Venezia Santa Lucia (17:10) - Verona Porta Nuova (18:38)

• RV 3529 Verona Porta Nuova (17:15) - Vicenza (17:51) • RV 3507 Verona Porta Nuova (17:22) - Venezia Santa Lucia (18:50)

• RV 3551 Verona Porta Nuova (18:22) - Venezia Santa Lucia (19:50)

• R 16685 Bolzano (13:36) - Verona Porta Nuova (15:51)

• R 17200 Venezia Santa Lucia (14:04) - Verona Porta Nuova (16:20)

•R 16689 Bolzano (14:34) - Verona Porta Nuova (16:55) • R 17258 Venezia Santa Lucia (15:04) - Verona Porta Nuova (17:26)

• R 17142 Mantova (15:29) - Verona Porta Nuova (16:17)

• R 16693 Bolzano (15:36) - Verona Porta Nuova (17:51)

• R 17221 Verona Porta Nuova (15:41) - Venezia Santa Lucia (17:56)

• R 17208 Venezia Santa Lucia (16:04) - Verona Porta Nuova (18:26)

• R 16708 Verona Porta Nuova (16:06) - Bolzano (18:23)

• R 16026 Venezia Santa Lucia (16:10) - Brescia (18:43)

• R 17144 Mantova (16:29) - Verona Porta Nuova (17:17)

• R 16477 Verona Porta Nuova (16:31) - Mantova (17:17)

• R 17241 Verona Porta Nuova (16:34) - Venezia Santa Lucia (18:56)

• R 16697 Bolzano (16:36) - Verona Porta Nuova (18:54)

• R 16712 Verona Porta Nuova (17:06) - Bolzano (19:23)

• R 16121 Verona Porta Nuova (17:17) - Bologna Centrale (18:57)

• R 16476 Mantova (17:29) - Verona Porta Nuova (18:17)

• R 16479 Verona Porta Nuova (17:32) - Mantova (18:17)

• R 17233 Verona Porta Nuova (17:41) - Venezia Santa Lucia (19:56)

• R 16716 Verona Porta Nuova (18:06) - Bolzano (20:23)

• R 16317 Verona Porta Nuova (18:31) - Mantova (19:17)

• R 17239 Verona Porta Nuova (18:41) - Venezia Santa Lucia (20:56)

 

 

SCOSSA DI TERREMOTO. A poco meno di due ore dal terremoto che ha devastato la città di Petrinja, in Croazia, una scossa, fortunatamente di intensità molto minore, si è fatta sentire in provincia di Verona: ha avuto come epicentro il territorio fra il Villafranchese e la Bassa, a due chilometri da Salizzole.

L'istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia parla di una magnitudo di 3.4 alle 14.02. E' stata avvertita da diverse persone, non si registrano danni o feriti.

 

Alle 14.44 un'altra scossa, di entità ancora minore: 2.8.