CHIUDI
CHIUDI

20.12.2019

Conigli vivi nel
presepe, animalisti
contro il parroco

Conigli vivi nel presepe di Trevenzuolo
Conigli vivi nel presepe di Trevenzuolo

Una segnalazione è stata inviata alle autorità ed alla polizia veterinaria perché venga controllato lo stato di salute dei quattro coniglietti vivi che sono stati inseriti nel presepe di Trevenzuolo, per verificare che gli stessi non stiano subendo maltrattamento questo anche alla luce del fatto che i conigli presumibilmente restano all'addiaccio anche durante la notte.

 

La vicenda ha fatto infuriare gli animalisti locali che hanno chiesto aiuto all'Aidaa, Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente, ed ad altre associazioni animaliste per chiedere che i conigli vengano tolti dal presepe e successivamente salvati dalla macellazione. Da qui l'appello del presidente Aidaa Lorenzo Croce che chiede al parroco la immediata rimozione dei conigli e la loro ricollocazione in una struttura protetta.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Qual è secondo voi la Grande opera più urgente per la città e che vorreste vedere realizzata per prima?
ok

Necrologie