CHIUDI
CHIUDI

17.10.2019

Con Zalando in arrivo mille posti di lavoro

Il nuovo hub di Zalando a Nogarole Rocca
Il nuovo hub di Zalando a Nogarole Rocca

Zalando, al via le assunzioni nel Veronese. La costruzione dell’edificio del centro logistico di Nogarole Rocca è quasi ultimata, come anticipato da L’Arena la settimana scorsa. Ieri anche una nota della multinazionale tedesca conferma. «Il processo di installazione del sistema intralogistico è attualmente in corso e le prime operazioni cominceranno a inizio 2020», fanno sapere da Berlino, sede della piattaforma europea online leader nella vendita del fashion. Altra conferma riguarda la scelta del partner selezionato per la gestione dell’hub: si tratta del fornitore di servizi logistici Fiege Italia, con cui è già in atto una rodata collaborazione al centro di Stradella, in provincia di Pavia, il primo di Zalando nello Stivale. Fiege Italia, società dell’omonimo gruppo tedesco specializzato in soluzioni di gestione della catena di distribuzione, che ha in organico oltre 12 mila addetti in 185 siti di 15 Paesi, stima di creare nel Veronese circa mille posti di lavoro nel medio termine. Sul sito della società (fiege.com/it/careers/jobs/) sono già pubblicate le ricerche di alcuni profili professionali. Si cercano ingegneri dell’e-commerce, amministrativi specializzati nelle paghe, selezionatori di personale, operatori informatici, formatori, manager gestionali e degli approvvigionamenti. Per alcune di queste figure è espressamente richiesta la residenza nelle province di Verona o Mantova, le più vicine all’hub. Dopo i quadri, saranno individuati anche gli operatori del magazzino. «La nuova apertura permetterà a Zalando di servire i clienti italiani ancora più rapidamente. Dal centro di distribuzione di Nogarole Rocca le consegne saranno velocizzate anche per i clienti degli altri mercati del sud Europa», prosegue la nota. Il Gruppo, infatti, continua a crescere. Nel primo trimestre di quest’anno ha ampliato il bacino di utenza raggiungendo i 27,2 milioni di consumatori, il 14,1 per cento in più rispetto allo stesso periodo del 2018, mentre il traffico sul sito ha raggiunto i 924 milioni di utenti (+29,5%). «Siamo entusiasti di poter collaborare nuovamente con il nostro partner Fiege e stiamo già guardando all’apertura del nuovo centro che rientra nel nostro piano strategico di crescita in Italia e negli altri mercati del Mediterraneo, puntando su un continuo miglioramento dei servizi offerti ai nostri clienti. L’investimento ci permette di rispondere a una domanda in aumento», dichiara Riccardo Vola, director of Southern Europe and Gift Cards di Zalando. «Dopo Stradella, continuare il nostro impegno con Zalando è la conferma di una partnership che funziona», afferma Alberto Birolini, managing director di Fiege Italia, «Siamo soddisfatti di aver dato una risposta concreta ai requisiti ricercati anche per il centro di distribuzione di Nogarole Rocca». La struttura, di circa 130 mila metri quadrati, è simile agli hub centrali in Germania (Erfurt, Mönchengladbach, Lahr) e Polonia (Stettino e Lodz). La vicinanza ai mercati del sud Europa e la disponibilità di manodopera sono state alcune delle ragioni che hanno determinato la scelta di questa area. Ora occorre dare un segnale al territorio che dall’insediamento si attende un ritorno in termini di opportunità di lavoro. «Mi aspetto che si concretizzino possibilità di impiego per i miei concittadini e gli abitanti del comprensorio», dice il sindaco di Nogarole Rocca, Luca Trentini. Nelle prossime settimane dovrebbe chiarirsi attraverso quali modalità Fiege Italia coinvolgerà il Villafranchese nella ricerca del personale. •

Valeria Zanetti
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1