CHIUDI
CHIUDI

29.11.2019

Ha spento 104 candeline Grande festa per Guerrina

Guerrina De Carli con il sindaco e i partecipanti alla festa
Guerrina De Carli con il sindaco e i partecipanti alla festa

Guerrina De Carli mercoledì ha compiuto 104 anni. È la seconda più vecchia nel Club dei centenari che annovera ben sei presenze in paese: la più avanti in età è Rita Vantini che nel 2020 compirà 106 anni, a ruota con 104 Guerrina seguita con 103 da Rita Dalla Torre. Originaria del Vo Pindemonte, dove ha vissuto per tanti anni nella stessa corte assieme ai parenti tra cui la cugina centenaria Bruna, si è trasferita a Castel d’Azzano a fine anni Sessanta. Nella sua vita ha sempre lavorato la terra, curato la casa e la famiglia. A festeggiarla con un bouquet di fiori, nel giorno dei suoi 104 anni, con gli auguri dei concittadini, sono andati il sindaco Antonello Panuccio e l’assessore alla famiglia Elena Guadagnini. Insieme hanno brindato e lei ha raccontato del suo nome, Guerrina, che riassume la sua vita: «Mi è stato dato perché sono nata in tempo di guerra e mio padre è morto in guerra. Mia madre è mancata quando avevo sette anni e sono vissuta con i miei tre fratelli dagli zii con i loro sei figli. La mia vita è stata una guerra contro la fame e la miseria, poi è venuto il periodo del benessere e, adesso, non capisco il mondo d’oggi: tuti mati. Se podria star ben, invece ghe semper da tribolar».

G.G.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Qual è secondo voi la Grande opera più urgente per la città e che vorreste vedere realizzata per prima?
ok

Necrologie