CHIUDI
CHIUDI

23.07.2019

Cailotto di padre in figlie Una squadra affiatata

Battista Cailotto con le figlie Nicoletta e Roberta
Battista Cailotto con le figlie Nicoletta e Roberta

La Confraternita Casa dei Davi, presieduta da Filippo Arzenton, ha assegnato alla Cailotto Ingrosso il Premio Passaggio generazionale, vinto alla prima edizione da Giovanni e Gianluca Rana. Il riconoscimento va a Battista Cailotto, fondatore nel 1975 della Casa del Tabaccaio (affiancato dalla moglie Maria Teresa Piacenza), trasformato in Cailotto Ingrosso nel 1996, e alle figlie Nicoletta e Roberta che ne hanno raccolto il testimone, proseguendo l’attività in azienda, sempre sotto l’occhio attento e vigile del padre. Il Premio, che intende sottolineare la continuità operativa della stessa famiglia nella stessa azienda, è stato consegnato a Cadidavid nell’ambito della festa organizzata dalla Confraternita. Alla Cailotto Ingrosso c’è una squadra affiatata che «pedala a tutta» per la soddisfazione e l’orgoglio di Battista, storico dirigente del ciclismo veronese e nazionale, visto che ha ricoperto alti incarichi in Federciclismo e nell’organizzazione dei campionati del mondo a Verona nel 1999 e nel 2004. Dagli esordi nel 1975, Cailotto ha allargato progressivamente l’attività, cominciata per servire le tabaccherie. E dopo 44 anni, questo rimane il core business dell’azienda, cresciuta nel tempo, trasferendosi prima nella zona industriale di Castel d’Azzano (1988) e dal 2001 nell’attuale sede a Forette di Vigasio. Ora conta oltre duemila clienti tra tabaccherie, cartolerie, negozi di giocattoli, profumerie, negozi di articoli regalo, ai quali è assicurata una selezione curata e completa, con dimensione anche internazionale visto che l’80 per cento della merce viene prodotto in Cina o nei paesi asiatici. E spesso è lo stesso Battista a seguire l’importazione sempre con bene in testa l’obiettivo di fornire prodotti caratterizzati da un buon rapporto qualità -prezzo. La seconda generazione, leggi Nicoletta e Roberta, entrate rispettivamente nel 1995 e nel 2004, ha portato idee, innovazione, dinamismo, assicurando un contributo fondamentale per la crescita costante dell’azienda e risultati ottenuti anche grazie alla preziosa collaborazione dei fornitori, che mai hanno fatto mancare il loro aiuto. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1