CHIUDI
CHIUDI

19.07.2019

È tempo di festa per la Scopella Oggi la prima serata

Oggi apre la Festa della Scopella, frazione al confine orientale di Castel d’Azzano che amministrativamente appartiene a tre comuni divisi da una strada. È un lungo rettilineo che la percorre da nord a sud e attorno a cui nei secoli si sono affacciate le case, soprattutto di contadini. Il maggior numero di residenti appartiene a Castel d’Azzano, divisi in due gruppi. Il maggiore abita a nord, nella territorio chiamato Scopella, quello minore, definito dagli abitanti Scopeleta, si trova più a sud. Sull’altro fronte della strada è territorio che rientra sotto la competenza del Comune Verona con una lunga fila di case sul ciglio. A sud, invece, il territorio è diviso tra Vigasio, poche costruzioni, e Buttapietra, dove ci sono soltanto campi coltivati. Terreno di confine, ma con un forte senso di appartenenza degli abitanti storici che fanno pressione alle rispettive amministrazioni per avere servizi adeguati e superare il senso di marginalità. Negli anni 80 la festa era nella piccola scuola, ora chiusa, poi si è trasferita nella piazza, al centro dell’agglomerato più numeroso delle case. Motore della festa è l’associazione culturale Scopella che, con il patrocinio del comune di Castel d’Azzano, la tiene viva come segno di appartenenza e incontro per chi ci ha abitato e per gli amici. Tutto si svolge attorno a questa piazza: tavolate, stand gastronomici, attrazioni, pista da ballo, palco per cantanti. Stasera il programma prevede le canzoni di Susanna Pepe che allieteranno la prima serata. Domani, invece, toccherà a Manuel Martini a salire sul palco. Domenica sera l’orchestra di Gigio Valentino e chiuderà lunedì lo spettacolo Gardadanza night. •

Giorgio Guzzetti
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1