CHIUDI
CHIUDI

17.04.2020 Tags: Sona

C’è la spesa per i poveri La fa chi può donare

È partito a Sona il progetto «Adotta una spesa» per aiutare le famiglie che si trovano in difficoltà economica. L’iniziativa, gestita dai servizi sociali e della protezione civile, è stata promossa a partire da una richiesta dei cittadini stessi: poter dare una mano alle persone più fragili, che in questo periodo già difficilissimo devono affrontare un ostacolo in più, perché faticano ad acquistare da mangiare. I servizi sociali sono in contatto con le famiglie che si trovano in una condizione di fragilità economica e raccolgono le loro necessità di acquisto di generi alimentari e altri beni; chi vuole aiutare queste famiglie può andare al supermercato, acquistare per loro la spesa (o una parte di essa) e portarla nel centro di raccolta allestito in sala consiliare, dove sono presenti anche frigoriferi per i prodotti che hanno bisogno di essere conservati al fresco. Chi vuole partecipare all’iniziativa può scrivere all’indirizzo e-mail assistentisociali@comune.sona.vr.it oppure chiamare lo 045.6091290, e riceverà dalle assistenti sociali la lista degli acquisti di cui avrebbe bisogno una famiglia in difficoltà. Le spese, che possono anche essere accompagnate da un messaggio di incoraggiamento e speranza, vanno consegnate in sala consiliare dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12; successivamente le assistenti sociali contatteranno la famiglia che ha richiesto la spesa, che verrà al pomeriggio a ritirarla. Il tutto viene svolto nel totale anonimato: chi dona non sa a chi andrà la spesa e chi riceverà la spesa non saprà da chi è stata donata. Spiega l’assessora ai servizi sociali Monia Cimichella, «Portiamo ciò di cui hanno bisogno le famiglie». •

F.V.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie