CHIUDI
CHIUDI

24.06.2020 Tags: Castel d'Azzano

Black out in metà paese per i lavori dell’Enel

Mezzo paese senza energia elettrica per lavori alla rete dell’Enel. A poco più di due settimane dal precedente black out, infatti, mercoledì prossimo, per decine di famiglie residenti nella frazione di San Martino, in territorio di Castel d’Azzano, sono previste tre ore di sospensione dell’erogazione dell’energia elettrica. La temporanea interruzione è determinata da una serie di interventi programmati alla linea. Per effettuare lavori sugli impianti, infatti, E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica a Media e Bassa tensione e che rappresenta l’azienda che gestisce le infrastrutture e le reti per la distribuzione dell’energia elettrica, ha affisso in paese alcuni manifesti per avvisare la popolazione che dalle 14 alle 17 verrà interrotta l’erogazione dell’energia elettrica in alcune vie di San Martino di Castel d’Azzano. Nello specifico, secondo l’avviso diffuso da E-distribuzione, le strade interessate saranno via Mazzini, San Martino e Isotta Nogarola. Negli avvisi, che sono stati distribuiti ed affissi lungo le strade ed appesi ai lampioni, E-Distribuzione, invita i cittadini alla collaborazione e raccomanda che durante i lavori l’erogazione dell’energia elettrica potrebbe essere momentaneamente riattivata, pertanto invita a non commettere imprudenze e, comunque, a non utilizzare gli ascensori. Per informazioni sui lavori programmati o più in generale sulle interruzioni del servizio è possibile consultare il sito e-distribuzione.it oppure inviare un sms al numero 320.2041500 riportando il codice presente in bolletta. Infine per segnalare un guasto è possibile chiamare il numero verde 803.500. •

V.L.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie