CHIUDI
CHIUDI

04.08.2020 Tags: Sona

Alberi sradicati dal forte vento finiti sulla strada e su un muro

Pianta sradicata dal vento in via Palladio a San Giorgio in Salici
Pianta sradicata dal vento in via Palladio a San Giorgio in Salici

Il temporale di sabato notte ha lasciato segni pesanti anche nel territorio sonese. Diversi sono stati gli alberi sradicati a causa del forte vento. Una pianta è caduta all’ingresso del cimitero di Palazzolo, ostruendo l’entrata. Sempre nella frazione, un altro albero caduto ha ostacolato il passaggio su via Isonzo. Strada bloccata anche in via Palladio, a San Giorgio in Salici, per la caduta di una grande pianta. Infine, a Corte Sellara, a Lugagnano, un alto pino è caduto su un muro di cinta, facendone crollare una parte. Già nella mattinata di domenica, operai comunali, polizia locale e alcuni volontari si sono attivati per risolverei i problemi provocati della tormenta notturna, e ripristinare così la sicurezza dei luoghi, rendendo nuovamente possibile il passaggio sulle vie che erano state bloccate dalla caduta delle piante. Il forte vento di sabato notte ha fatto anche cadere la croce di ferro posta sopra la Pieve di Santa Giustina, a Palazzolo. Ora la croce è in attesa di essere ricollocata al suo posto. •

F.V.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie