CHIUDI
CHIUDI

04.04.2020

A 96 anni è morto Lippa Era presidente dei reduci

Luigi Lippa premiato dal sindaco Roberto Gazzani
Luigi Lippa premiato dal sindaco Roberto Gazzani

All’età di 96 anni è venuto a mancare Luigi Lippa, presidente della sezione comunale dell’Associazione combattenti e reduci. «La sezione tutta», dichiara il presidente delegato Stefano Benedetti, «lo ricorda sempre presente alle manifestazioni del 4 novembre e 25 aprile e molto vicino alla Sezione degli Alpini di Roncolevà, dove Luigi risiedeva. Il ricordo che lascia ai tanti che l’hanno conosciuto è il profilo di una persona buona e mite, amante del suo lavoro di trebbiatore e delle tradizioni del proprio paese, soprattutto grande sostenitore della locale banda musicale». Luigi Lippa, insieme al quasi centenario Primo Contri (compirà 100 anni il prossimo 21 aprile), era uno dei due cittadini di Trevenzuolo che ha preso effettivamente parte al secondo conflitto mondiale dal 1940 al 1945. Per questo motivo, era stato eletto presidente della sezione di Trevenzuolo dell’Associazione combattenti e reduci.

LI.FO.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie