CHIUDI
CHIUDI

01.06.2019 Tags: San Pietro in Cariano

Valpolicella Cup, scendono in campo 52 squadre

Conta 25 anni il torneo giovanile Valpolicella Cup, che coinvolge giovani e giovanissimi e si svolge fino a domani sui campi da calcio di San Pietro in Cariano, Negrar, Sant' Ambrogio, Fumane, Corrubbio e Pedemonte. Ieri l’arrivo delle squadre e la festosa accoglienza e oggi il via con la partecipazione di 52 squadre per un totale di 900 sportivi provenienti, oltre che dall'Italia, da Svizzera, Francia, Austria, Croazia e Repubblica Ceca. I giovani calciatori sono divisi, in base all'anno di nascita, in categorie: Juniores, gli Under 17 Allievi (anno 2002 -2003), i Giovanissimi U15 (del 2004), e U14 (del 2005), gli Esordienti U13 (2006) e gli Esordienti B U12 (del 2007), i Pulcini U11 (2008) e i Pulcini 1° anno (2009) e infine i Primi Calci U9 del 2010. Se quest'anno si è registrato un numero inferiore di squadre, il numero delle nazioni aderenti alla competizione è raddoppiato: tre straniere negli scorsi anni, mentre sono sei nel 2019, tenendo fermi i dieci campi utilizzati. «In queste venticinque edizioni abbiamo portato a Verona, in Valpolicella, più di 50.000 persone», ricorda con orgoglio Giuseppe Comperini, segretario del Valpolicella calcio che del torneo è la società organizzatrice. •

G.G.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie