Ultima campanella per quattro «prof» del Calabrese-Levi

Quattro pensionamenti eccellenti all’Isis Calabrese- Levi di San Pietro in Cariano. Hanno concluso il loro percorso di insegnanti Susanna Venturato, Adele Visentin, Rita Olivo e Marialuisa Rizzi. La festa di fine anno, con la partecipazione della dirigente Stefania Be, ha fatto registrare un pieno di simpatia e di stima per le quattro docenti, pur con le dovute misure di distanziamento. Adele Visentin docente di scienze motorie è stata per tanti anni rappresentate sindacale di istituto e referente per il progetto di alternanza scuola-lavoro; Susanna Venturato (inglese) ha lavorato molto nell’organizzazione di soggiorni studio all’estero; Rita Olivo di economia aziendale, ha fatto spesso da tramite alla classi del triennio per la partecipazione ai concorsi indetti dagli istituti di credito e nell’approfondimento di tematiche economiche sul territorio. Infine, Marialuisa Rizzi (scienze umane) si è impegnata attivamente nella ricerca di gruppo con particolare attenzione alla scelta delle fonti archivistiche. «Quattro insegnanti», commenta la dirigente Stefania Be, «che hanno dato il massimo al nostro istituto in termini di competenza e di dedizione alla loro disciplina con un continuo aggiornamento e studio. Ora potranno godere finalmente un meritato risposo e dedicarsi agli hobby preferiti».•. L.C.

Suggerimenti