Epicentro ad Ala

Terremoto in Trentino di 3.5, avvertito anche nel Veronese. Evacuata per un'ora una scuola di Brenzone

La mappa dell'intensità pubblicata da Ingv
La mappa dell'intensità pubblicata da Ingv

Una scossa di terremoto che ha avuto per epicentro i dintorni di Ala (Trento), si è sentita distintamente poco dopo le 13 nel Veronese, soprattutto nell'Alto Garda, in Val d'Adige e in Valpolicella.

Secondo l'istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, la magnitudo era ricompresa fra i 3.3 e i 3.8. Il 29 dicembre nel Veronese (a Salizzole) si era registrato un sisma di 4.4.

Al momento non si hanno notizie di feriti o danni.

 

AGGIORNAMENTO

La magnitudo è stata di 3.5. Arrivano segnalazioni da altre zone del Veronese dove è stato sentito il terremoto: Lessinia, Val d'Illasi, centro città. Un'altra scossa di minore entità si è registrata circa mezz'ora dopo.

 

Una scuola di Brenzone, sull'alto lago, è stata evacuata. La scossa è stata avvertita in modo particolarmente forte tanto che la dirigente scolastica dell'asilo e primaria di Scalette ha preferito far uscire all'aperto tutti i bambini per sicurezza. I piccoli sono rimasti fuori da scuola per un'ora e sono rientrati solo dopo la rassicurazione dei vigili del fuoco.