CHIUDI
CHIUDI

15.04.2019

Tenuto in vita con il massaggio cardiaco

Una delle auto coinvolte nell’incidente
Una delle auto coinvolte nell’incidente

Scontro frontale nella notte in Valpolicella. Erano quasi le due e mezza, quando due auto si sono scontrate sulla strada Provinciale 12, quella che porta da Sant’Anna d’Alfaedo a Fosse. Il bilancio di questo frontale, che hanno rilevato i carabinieri della stazione di sant’Anna è di un ferito grave e di uno lieve. Si tratta di due uomini, il più grave, 29 anni, di San Pietro in Cariano è stato portato all’ospedale di Borgo Trento dall’ambulanza del Suem 118. L’uomo viaggiava su una Fiat Punto. Sono stati i vigili del fuoco ad estrarlo dall’abitacolo, incosciente. La collaborazione tra i soccorritori è continuata quando due unità dei vigili del fuoco sono salite sull'ambulanza per aiutare i sanitari nella rianimazione cardiopolmonare nel supporto dei parametri vitali; il lavoro di squadra ha portato i frutti sperati ed l’uomo è giunto all'ospedale di Verona, dove un'equipe avanzata l'attendeva per i controlli e le cure del caso. Le sue condizioni sono critiche e si aspettano le prossime ore per sciogliere la prognosi. Ma il fatto di averlo tenuto a cuore pulsante potrebbe aver evitato ulteriori complicazioni. Sull’altra auto, una Golf invece viaggiava un venticinquenne di Sant’Anna. Le sue condizioni non sono gravi ed è stato portato per accertamenti all’ospedale di Negrar. I carabinieri stanno svolgendo indagini ed accertamenti sul sinistro. Sono stati richiesti anche gli esami tossicologici su entrambi i conducenti, per verificare il loro stato psicofisico mentre si trovavano alla guida. Nelle prossime ore potrebbero esserci novità anche riguardo le loro patenti. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Alessandra Vaccari
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1
Elezioni-2019 Europee Amministrative
giro2019 giro2019

Sondaggio

Sboarina e Salvini vogliono chiudere i cannabis store legali. Siete d'accordo?
ok