CHIUDI
CHIUDI

11.08.2019

Si perdono in Val Sorda e finiscono sopra un salto di roccia: salvati due giovani

Il ponte tibetano della Valsorda
Il ponte tibetano della Valsorda

Ennesimo intervento del Soccorso Alpino di Verona in Val Sorda, nei pressi del ponte tibetano, dove negli ultimi mesi si sono susseguiti gli interventi per soccorrere escursionisti feriti o persi.

È il caso dei due escursionisti (anconetano 31enne lui, una donna di 32 anni di Bussolengo lei) che aveva smarrito il sentiero oggi attorno alle 17, dopo aver lasciato l'auto a Malga Biancari (nel comune di Marano) e aver percorso il ponte con l'idea di fare un percorso ad anello. Ma hanno sbagliato traccia, scendendo lungo un vaio e fermandosi sopra un salto di roccia.

A quel punto hanno chiesto aiuto, sono stati geolocalizzati grazie all'applicazione per smartphone in dotazione al Soccorso alpino e raggiunti da quattro soccorritori nel Vaio Baiaghe. Attrezzati 60 metri di corda fissa, i due ragazzi sono stati aiutati a scendere in fondo al canale e a riprendere il sentiero.

I soccorritori li hanno poi riaccompagnati alla macchina.

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1