CHIUDI
CHIUDI

09.03.2020

Vandali alle medie L’opposizione chiede interventi

Massimo Ugolini Scuola media Dante Alighieri di Sant’Ambrogio di Valpolicella nel mirino del gruppo d’opposizione Sant’Ambrogio Riparte. Due interpellanze, indirizzate all’assessore allo sport Silvano Procura, al consigliere delegato alla scuola Luciano Tonel ed al consigliere delegato alla sicurezza Alberto Aldegheri, evidenziano secondo il gruppo di minoranza diverse criticità. «Ci sono stati segnalati», ha esordito il consigliere Alberto Marconi, «ripetuti episodi notturni durante l’attuale anno scolastico aventi ad oggetto effrazioni, vale a dire rotture o scassi, nella scuola media e nell’adiacente palestra. Pare che questi fatti siano favoriti dalla facilità con cui si possono aprire le finestre anche dall’esterno delle strutture. Chiediamo se l’amministrazione possa verificare e se, nel caso, quali misure intenda adottare affinché questi episodi non si ripetano». Altre problematiche riguardano palestra. «Segnaliamo all’amministrazione», ha illustrato Marconi, «che l'ingresso della palestra della scuola media è indecoroso visto che la sua entrata è rappresentata, da quel che si dice un buco in una parete piatta. Perdipiù la porta presenta un vetro rotto da moltissimo tempo». Ed ancora: «All’entrata c’è un gradino che la rende difficilmente accessibile a persone in carrozzina ed ai passeggini senza contare che è scarsamente illuminato». Immediata la richiesta di Marconi: «Chiediamo se l'amministrazione intenda attivarsi per il bene dei fruitori delle strutture scolastiche e la loro sicurezza. Inoltre sarebbe bello posizionare, nei pressi dell’ingresso, un elemento di abbellimento come una statua o un albero». L’amministrazione comunale si è riservata di rispondere per iscritto. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie