CHIUDI
CHIUDI

20.04.2019

La sagra di Pasqua con il primo Motogiro

Ritorna a Sant’Ambrogio la sagra di Pasqua, ventesima edizione. Qualche mese fa è stato rinnovato il direttivo e il presidente Fabio Residori dice: «Ho accettato il ruolo con entusiasmo: è doveroso ringraziare tutti quelli che per 20 anni hanno portato avanti la sagra, dandole un’impronta benefica e solidale. Anche le sagre vanno rinnovate. Quest’anno, nuovi eventi, come il Motogiro di Pasqua e la degustazione guidata di vini di Sant’Ambrogio». Inoltre, chioschi con specialità tradizionali, area vini della Valpolicella con 18 cantine, birre artigianali, cibo, pesca di beneficenza e luna park. Proprio oggi, alle 14.30, primo Motogiro di Pasqua; alla stessa ora arriverà il ludobus di Hermete per intrattenere i bambini. Alle 16 apertura stand enogastronomici e alle 21.30 concerto dei Time Out 883. Domani, giorno di Pasqua, alle 17 apertura stand e musica con «The Matt Project»; alle 21 ballo liscio con Giampiero Vincenzi. Lunedì 22, alle 9, torneo di scacchi «Gran Prix del Veneto» nel padiglione fieristico, promosso dal Circolo Scacchistico Valpolicella. Alle 12, gnocchi di malga della Lessinia e alle 17 happy hour con «I Mamalù» e apertura stand; alle 21 concerto Twist and Shout. •

M.F.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1