CHIUDI
CHIUDI

21.08.2019

Il calcio che fa bene all’asilo San Gaetano

Torneo pienamente riuscito, sia sotto il profilo sportivo che quello benefico. Il gruppo giovani «Ponton Calling», col supporto di vari sostenitori, ha donato parte del ricavato del torneo notturno di calcio alla locale scuola d’infanzia paritaria e nido integrato «San Gaetano». «Per il nostro gruppo è stata una grande soddisfazione potere donare parte del ricavato della manifestazione alla scuola d’infanzia e nido San Gaetano, punto di riferimento per Ponton e non solo», evidenziano Mirko Bertasi ed Enrico Galeotti, a nome di Ponton Calling. La San Gaetano, a cui sono iscritti una cinquantina di bambini, è gestito da un comitato presieduto da Barbara Valentini, con vice Serafino Valentini, tesoriere Vania Campostrini, consiglieri Monica Piacentini, Marianna Cristanelli. «Un doveroso grazie ai ragazzi del Ponton Calling sempre sensibili con noi», dice la presidente che sottolinea il fondamentale legame col territorio. «I progetti scolastici sono realizzati anche grazie a realtà imprenditoriali, associazioni di Ponton e privati che sostengono la San Gaetano». Al torneo hanno vinto gli Ac Picchia che, nella finalissima, hanno battuto i Valvovic 71. •

M.U.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1