CHIUDI
CHIUDI

01.08.2019

Festa al quartiere di Corgnan, è il più antico

Domani, alle 21, con la serata musicale con Backstreet Toyz, Hell on Spin e Romeo Without Juliet si apre la 36a sagra di Corgnan, il quartiere più antico di Sant’Ambrogio. Alle 20, intanto, saranno stati aperti il servizio bar e gli stand. Sabato alle 21 serata di festa con l’associazione Celtis Australis-Amici di Marco by Wild Vibrations con i C+C Maxigross e Arhizome. Domenica alle 21 serata danzante con l’orchestra Jolanda Band. Lunedì alle 19 messa al capitello votivo Madonna della Neve, alle 21 intrattenimento musicale con Andrea Fasoli DJ e alle 23 estrazione dei numeri vincenti della sottoscrizione a premi. Da trentasei anni comitato di Corgnan significa impegno, lavoro, tenacia, iniziative culturali e benefiche, non solo festa. Ma la sagra del quartiere di Sant’Ambrogio segna comunque l’apice delle numerose attività. Da tre anni vi è un nuovo comitato con tanti obiettivi in cantiere. Il presidente è il giovane Alessio De Beni che esordisce: «Non senza qualche nube all’orizzonte, siamo giunti all’edizione numero 36! Sembra ieri quando abbiano iniziato a far festa nel quartiere più vecchio del paese, e in questo periodo di caldo soffocante abbiamo lavorato e ormai tutto è pronto. Il comitato è pieno di entusiasmo e di tante buone idee». •

M.F.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1