CHIUDI
CHIUDI

08.05.2019 Tags: San Pietro in Cariano

Pietro Fasoli, un burbero dall’animo buono

Pietro Fasoli con la moglie Edda
Pietro Fasoli con la moglie Edda

Ultimo saluto al Piero della comunità carianese. Si svolgono oggi alle 15, nella chiesa parrocchiale di San Pietro in Cariano, i funerali di Pietro Fasoli, volato in cielo lunedì all’ospedale di Borgo Trento, all’età di 87 anni. Uomo attento alla politica in senso sociale, Piero era stato per 33 anni capo dell’ufficio anagrafe del Comune di San Pietro in Cariano. Persona schietta, vulcanica, a tratti burbera, Piero nutriva in realtà un’attenzione particolare nella valorizzazione del suo comune e nell’attenzione per la sua gente, rimanendo sempre estraneo ai fastidi dalla politica e del palazzo. A San Pietro molti lo ricordano come un esempio di allegria, lealtà e sincerità; un maestro per i colleghi che lo hanno succeduto nella gestione delle pratiche amministrative. «Papà era un burbero dall’animo buono» lo ricordano i figli Luca, Sabrina, Andrea ed Etta, «un combattivo che non temeva di esporsi personalmente per la difesa dei princìpi, un uomo a cui piaceva tenersi informato e aggiornato. Un romantico che scriveva lettere anche quando non lo faceva più nessuno da decenni». Vent’anni fa Fasoli aveva capito che per valorizzare nel mondo il territorio, era necessario cambiare il toponimo «in Cariano» con «di Valpolicella». «A New York conoscono la Valpolicella» si infervorava «il Cariano non sanno nemmeno cosa sia». Un intuizione che, come quella del rifacimento di piazza della Chiesa, pochi allora avevano condiviso. Con i figli ed una nidiata di nipoti, dopo 59 anni di vita insieme, Fasoli lascia la moglie Edda.

G.R.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie