CHIUDI
CHIUDI

13.04.2019

Velocità sorvegliata speciale in via Piasenti e via Moceniga

Uno speed check: a breve ne saranno installati due a Pescantina
Uno speed check: a breve ne saranno installati due a Pescantina

Due box speed check, omologati anche per contenere un rilevatore di velocità, saranno installati in via Paride Piasenti e in via Moceniga, tra la rotonda di via Trento e l’incrocio semaforico di via Roma. È questa la conclusione positiva di una mozione del consigliere Davide Pedrotti della Lega, votata all’unanimità dal Consiglio comunale. «L’iniziativa», spiega il consigliere, «è nata da una serie di segnalazioni pervenutemi dai residenti in base alle quali mi sono accertato della pericolosità del traffico in quei due tratti di strade comunali. Le due vie, infatti, presentano serie criticità sotto l’aspetto della sicurezza per il mancato rispetto dei limiti di velocità : ciò crea disagi e pericolo per i residenti, per le fasce deboli e per gli stessi automobilisti. Sono purtroppo insufficienti a garantire la sicurezza la segnaletica e i controlli della Polizia locale. Altri speed check sono stati recentemente installati su strade comunali in zona Ospedaletto, facendo leva sulla deterrenza: sono visibili e funzionano con luce lampeggiante, anche di notto, e possono essere attivati con telelaser, a discrezione dei vigili». Positivo il commento del sindaco Luigi Cadura che ha aperto la via all’approvazione in Consiglio: «Questi sistemi stanno dando buoni risultati nel prevenire incidenti stradali e sono diffusi sulle principali reti comunali. Con una variazione di bilancio metteremo a disposizione le somme necessarie per installare i due speed check». La via in questione è intitolata al senatore Paride Piasenti, per molti anni presidente dell’Anei, l’Associazione nazionale ex internati che ha promosso in vari luoghi d’Italia il ricordo dell’esperienza nei lager. A Pescantina diede il via alla costruzione del monumento agli ex internati di Balconi, inaugurato nel 1966. •

L.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1