CHIUDI
CHIUDI

19.03.2020

Stop a passeggiate sull’alzaia Previste multe fino a 500 euro

Vietato al traffico pedonale e veicolare l’accesso alla strada Alzaia. È questo uno dei punti dell’ordinanza numero 17 di martedì 17 marzo, firmata dal sindaco Davide Quarella, nell’ambito delle misure di applicazione del decreto del 9 marzo scorso che vieta ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico. È vietata la circolazione dei pedoni su tutte le piste e percorsi ciclopedonali, sulle strade vicinali e nelle aree verdi comunali. A ciò si aggiunge il divieto di accesso alla strada Alzaia lungo il fiume Adige, pedonale e veicolare, con esclusione per interventi di manutenzione idraulica. È vietato inoltre sedersi sulle panchine ed è necessario limitare l’utilizzo delle aree dedicate ai cani ad un accesso per volta e per un massimo di 5 minuti. La circolazione è consentita solo ed esclusivamente per spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità. La sanzione amministrativa del provvedimento in vigore fino al 25 marzo 2020 compreso, prevista per la violazione dell’ordinanza va da 25 a 500 euro. •

L.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie