CHIUDI
CHIUDI

30.10.2019

Sala consiliare inagibile Si cercano stanze idonee

Un Consiglio comunale a Bussolengo
Un Consiglio comunale a Bussolengo

Scade alle 12 di domani il termine per segnalare al Comune la disponibilità di sale adatte ad ospitare le prossime sedute del Consiglio comunale. Dopo due sedute in esterno, una nel salone parrocchiale di Cristo Risorto, la seconda all’Ipab-Centro anziani di via Paolo Veronese, il Consiglio cerca casa. «La sala consiliare di Piazza XXVI Aprile», spiega il presidente del Consiglio comunale, Stefano Ceschi, «risulterà inagibile per alcuni mesi a causa dei lavori di risanamento dei solai che stanno interessando il Palazzo comunale. Si rende necessario perciò reperire dei luoghi idonei per lo svolgimento delle prossime sedute del Consiglio. L’obiettivo è quello di cogliere l’occasione per dare continuità all’idea di uno svolgimento itinerante delle sedute consiliari anche per favorire la partecipazione alle attività istituzionali del Comune di Bussolengo da parte di tutti i cittadini. A questo proposito il Comune di Bussolengo ha avviato un’indagine esplorativa per individuare l’eventuale disponibilità ad ospitare a titolo gratuito le adunanze consiliari da parte di soggetti o associazioni che abbiano sale idonee». Si richiede una capienza della sala di almeno 60 persone, che i locali siano conformi alle normativa, compresa quella relativa alle barriere architettoniche, e che la sala, attrezzata con tavoli e sedie, sia coperta da assicurazione. Il Comune fornirà e installerà l’attrezzatura audio necessaria per lo svolgimento delle adunanze consiliari. Il modello per la domanda è reperibile sul sito del Comune. Per eventuali informazioni: Ufficio segreteria, telwfono 0456769947; email: segreteria@comune.bussolengo.vr.it.

L.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1