CHIUDI
CHIUDI

10.08.2019

Sagra di S. Lorenzo, tutti i divieti per chi usa l’auto

È partita in quarta l’ottantatreesima Sagra di San Lorenzo, che culminerà domani con la Mostra delle pesche, alle 18.30 alle scuole elementari di via Ponte. È stato un felice debutto per il Music summer village, l’area giovani realizzata nella piazza dell’ex Mercato delle pesche, ed è stata finora apprezzata anche la nuova collocazione del luna park in piazza degli Alpini, sull’area dell’ex campo sportivo. Questa dislocazione dell’area divertimenti, spostata dall’ ex area Danese, attigua a piazzale Butturini nella parte bassa del paese, ha determinato cambi nella viabilità del centro, tutto interessato alle manifestazioni. «Oltre ai divieti di transito in via Ponte e lungadige Giacopini per tutta la durata della manifestazione, fino allo smontaggio delle strutture dopo i fuochi artificiali di lunedì 12 agosto», precisa il comandante della Polizia locale, Giacomo Sandrini, che ha elaborato il piano del traffico, «il divieto interessa, dalle 20 e fino a mezzanotte, via Risorgimento dall’angolo con via Butturini all’imbocco dei parcheggi». «Inoltre», prosegue Sandrini, «si può parcheggiare nell’area ex Danese che ha una capacità di oltre 300 vetture e in piazzale Butturini. Altri parcheggi a ridosso del luna park, in via Pozze, via Vezza e via Pace. Anche il lato lungo il parco divertimenti di via Dalla Chiesa è a parcheggio». «È chiusa via Madonna dall’incrocio con via Moletti fino a Piazza Crosara. Chiuso il piccolo tratto di via degli Alpini, compreso tra via Madonna e via C.A. Dalla Chiesa». Esclusi dal divieto di transito i residenti di via Marconi e del primo tratto di via Are, fino al civico 65. Per il giorno dei fuochi, rimangono gli stessi divieti: via Risorgimento si chiuderà esauriti i parcheggi dell’area ex Danese e le macchine, alla rotonda di ingresso in paese, saranno deviate in Via dei Sassi. Intanto oggi, festa del patrono, l’appuntamento per la comunità è alle 19, al Duomo, per la messa celebrata dal parroco don Ilario Rinaldi e solennizzata dal complesso degli Ottoni di Verona. In piazza San Rocco, alle 21, si potrà ballare con l’orchestra di Omar Codazzi. •

L.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1