CHIUDI
CHIUDI

29.12.2019

Portofino sul Lungadige per stringere amicizia

Natale, tempo di relazioni. Una delegazione del Comune di Portofino, guidata dal sindaco della cittadina ligure Matteo Viacava, ha fatto tappa a Pescantina in risposta all’invito dell’amministrazione comunale al Pranzo al Palashow. Dice il sindaco Davide Quarella: «Un momento che ha siglato l’inizio dell’amicizia tra Pescantina e Portofino. Ci siamo confrontati: è stata una piacevole opportunità per stringere un rapporto con un comune noto per la sua bellezza e la sua ospitalità». La delegazione ligure, composta da famiglie, commercianti e residenti, ha visitato Pescantina sul Lungadige. Il vicesindaco Davide Pedrotti ha illustrato agli ospiti le caratteristiche del paese che, oltre al particolare centro, vanta tre borghi tipici sull’Adige: Arcè, Settimo e Santa Lucia. «L’ospitalità e l’accoglienza sono caratteristiche dei nostri cittadini. Anche per questo intensificheremo queste iniziative perché Pescantina possa essere sempre più apprezzata turisticamente», ha ricordato l’assessore al turismo Niccolò Rebonato. Il sindaco Viacava ha ringraziato per la calorosa accoglienza donando il piatto ufficiale di Portofino con la promessa di ospitalità nel borgo ligure. •

L.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie