CHIUDI
CHIUDI

18.04.2020

Pescantina, Tecnovap
dona due macchine
per la sanificazione

La macchina della solidarietà a Pescantina. «Dopo l’apertura del conto corrente», spiega il presidente di Pescantina Eventi, Giorgio Girelli, «abbiamo ricevuto un cospicuo numero di donazioni. Con parte dei fondi raccolti abbiamo finanziato la confezione e distribuzione delle mascherine».

 

L’azienda TecnoVap che ha la sua sede operativa in via dei Sassi 1, a Pescantina, ha consegnato all’associazione Pescantina Eventi, presente il sindaco Davide Quarella e una rappresentanza della giunta, nella sede della Protezione civile, due generatori di vapore professionali per la sanificazione di pavimenti e pareti a una temperatura di circa 170 gradi.

 

Inoltre, Pescantina Eventi ha acquistato un nebulizzatore elettrico Ulv per trattamenti a freddo con disinfettante cloro attivo che ha donato alla Protezione civile.

 

«I due generatori sono stati donati dal titolare Giuliano Franchini, mentre il nebulizzatore è stato pagato con le donazioni dei cittadini arrivate sul conto corrente», precisa il presidente Girelli.

 

Gli strumenti di sanificazione, in accordo col sindaco Quarella, sono stati concessi in uso alla Protezione civile. Sottolinea Vittoria Borghetti, delegata alle attività produttive: «Le attività del nostro territorio stanno dimostrando una grande tenacia nel mantenere vivo il tessuto produttivo e commerciale del paese anche a sevizio di tutta la comunità, come in questo caso. La donazione di Tecnovap verrà utilizzata a servizio di Pescantina e dell’incolumità dei pescantinesi».

 

Conclude il sindaco Quarella: «Pescantina ancora una volta si è dimostra solidale e generosa. Per questo ringrazio Pescantina Eventi che con la sua collaborazione ci permette di impegnarci con strumenti adeguati nella lotta al Coronavirus».

 

Infine, la giunta ha deliberato un contributo di 2.000 euro a favore della Protezione civile e un altro di 700 euro per l'Associazione nazionale carabinieri in congedo.

Lino Cattabianchi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie