CHIUDI
CHIUDI

03.01.2020

Minestrone e bancarelle Nella frazione si festeggia

Appuntamento col gruppo dei Volontari di Arcè, domenica, per l’evento «Aspettando la Befana» che si terrà dalle 14 alle 20. Saranno presenti bancarelle di hobbysti e i volontari di Arcé offriranno, dalle 18 in poi, minestrone, vin brulé e cioccolata calda. Allieterà il pomeriggio il gruppo corale di Pescantina «La Resela» e, a seguire, faló nel brolo della famiglia Guglielmi. Spiega il coordinatore del gruppo dei volontari, Manuel Fornaser: «Il borgo antico di Arcè vive nel periodo natalizio un’atmosfera festiva unica nella sua semplicità. Ogni angolo del paese è stato addobbato con presepi e segni natalizi. Una preparazione importante, che vede impegnati da tempo Maria Fasoli, Catia Pinarolli, Eliano Ronconi, Claudio Romani, Roberto Benati e Antonella Giusti. È da 13 anni che la frazione viene allestita a Natale e a Pasqua. La fortuna di oggi è quella di avere volontari che hanno deciso di mantenere e continuare a far splendere e vivere la nostra frazione e se ne prendono cura. Una fortuna che va sostenuta e valorizzata». Tra i luoghi più significativi, la chiesetta romanica di San Michele, la Piazzola e la via centrale che porta all’Adige. «Un grazie all’amministrazione comunale e a chiunque ci aiuti», conclude Fornaser. •

L.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie