CHIUDI
CHIUDI

01.03.2020

I Comuni e il coronavirus

Sono arrivati dal Perù per sposarsi nella chiesa parrocchiale di Pescantina, il duomo di san Lorenzo. Marta Avigo, originaria di Pescantina, e Ronald Ruben Ponce de Leon Cespedes, di nazionalità peruviana, si sono detti sì e scambiati gli anelli davanti a don Fabio, venuto apposta anche lui dall’America Latina, e al parroco don Ilario Rinaldi. «Ma abbiamo dovuto rinunciare alla presenza di molti amici e anche al banchetto nuziale». Marta e Roland sono volontari dell’Operazione Mato Grosso e operano in Perù.

L.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie