CHIUDI
CHIUDI

07.03.2020

Acquistare un albero piccolo per ridurre l’effetto serra

Dalle 9 alle 12 di oggi gazebo del Pd di Pescantina in Lungadige Giacopini per «M’illumino di meno», l’iniziativa di Caterpillar e Rai Radio 2 per il risparmio energetico. «L’edizione di quest’anno è dedicata all’aumento di alberi, piante, verde», spiega la segretaria del circolo, Silvana Fadini. Al gazebo si potrà ritirare un piccolo albero, acquistato al Centro carabinieri biodiversità di Peri, da piantare in giardino, nell’orto o sul balcone. «Quest’anno», conclude Fadini, «l’invito di Caterpillar è di spegnere le luci e di piantare un albero. Piantare un albero è importante, perché gli alberi si nutrono di anidride carbonica. Gli alberi sono lo strumento naturale per ridurre la principale causa dell’aumento dei gas serra nell’atmosfera terrestre e quindi dell’innalzamento delle temperature. Gli scienziati di tutto il mondo sono concordi sull’utilità di un grande progetto di riforestazione». Cartepillar ha come obiettivo la piantumazione di un filare di 500mila alberi che simbolicamente abbracci il Paese. •

L.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie