CHIUDI
CHIUDI

29.07.2019

Accademia di cinema L’idea è di Randall Paul

Ha fatto tappa in sala consiliare, a Pescantina, la star di Hollywood Randall Paul, che vive in Italia ed è noto al grande pubblico per aver lavorato con registi del calibro di Brian De Palma e Stanley Kubrick nei film «Quattro Matrimoni e un funerale», «Mission Impossibile» e «Eyes Wide Shut». Davanti ad una platea di aspiranti attori provenienti da tutto il nord Italia ha proposto la realizzazione in riva all’Adige di un’accademia d’arte cinematografica in collaborazione con il Comune di Pescantina. In rappresentanza dell’amministrazione Quarella e della cittadinanza è intervenuta l’assessore alla Cultura Loretta Sorio, che ha portato i saluti del sindaco ed ha fatto gli onori di casa offrendo all’attore americano le pesche col marchio «Principesca». Inoltre, l’assessore si è reso disponibile con l’attore a trovare nel Comune di Pescantina una sede di pregio per ospitare il progetto coordinato da Serenella Pintus, residente da poco in paese e collaboratrice di Paul Randall. Fra i presenti all’incontro c’era anche l’architetto Piero Pontara, invitato dall’assessore, dell’associazione «G.B. Bertoldi Storia arte ambiente», che gestisce Villa Bertoldi a Settimo. «Vedremo se riusciremo a concretizzare questo ambizioso progetto», ha concluso l’assessore Sorio, «che saprà rilanciare la tradizione culturale di Pescantina». •

L.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1