CHIUDI
CHIUDI

03.08.2020 Tags: Valpolicella

Pali del telefono tranciati e uno inclinato in strada Iperlavoro per Telecom

Più danni a Pescantina che a Bussolengo, a causa del temporale che si è scatenato alle due e mezza nella notte tra sabato e domenica, spazzando con forti raffiche di vento le aree agricole del paese e le rive dell’Adige. «Abbiamo avuto due pali del telefono tranciati al piede perché erano già marci, uno è crollato su via Milone e l’altro su via Monti Lessini», spiega l’assessore ai lavori pubblici di Pescantina Davide Pedrotti, intervenuto con gli operai del Comune per fare la conta dei danni e cercare di fare le prime riparazioni. «Una pianta, caduta su via Milone assieme al palo della linea telefonica, ha reso impercorribile la strada. Alle 7 ero sul posto per rimuovere sia palo che pianta: per il palo di via Monti Lessini sono intervenuto con l’operaio reperibile per mettere in sicurezza il luogo. Un cittadino, Loris Biasi, ci ha aiutato nelle operazioni di rimozione della piante su via Milone». Proseguendo l’ispezione dei danni in paese, è stato rilevato inoltre che un palo della Telecom si era pesantemente inclinato sulla strada. «In questo caso, ho provveduto ad avvisare subito dei guasti Telecom, che ha però detto che in quel momento aveva molti interventi urgenti in atto. I carabinieri mi hanno segnalato un cartello con le indicazioni di cantiere caduto, tra via Rosa e via Tremolé. Hanno provveduto ad avvisare i pompieri che sono usciti per l’intervento», conclude il resoconto l’assessore Pedrotti. BUSSOLENGO In questo comune il quadro dei danni da temporale è stato meno pesante che nella vicina Pescantina. «Per fortuna ce la siamo cavata solo qualche ramo e con qualche pianta sradicata, ma i nostri operai hanno già provveduto a rimuovere i rami e gli alberi che intralciavano la viabilità. Nella giornata di lunedì i(oggi per chi legge ndr) si provvederà a rimuovere e fare pulizia di tutto quanto», interviene l’assessore ai lavori pubblici di Bussolengo, Claudio Perusi. Per quanto riguarda i percorsi lungo l’Adige, infinem, va segnalato un albero sradicato proprio sotto la sede del Canoa club Pescantina, in località Albere.

L.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie