CHIUDI
CHIUDI

07.06.2020 Tags: San Pietro in Cariano

Nubifragio, Pedemonte la più martoriata

La frazione di Pedemonte è stata pesantemente colpita dal nubifragio con grandine di ieri sera in Valpolicella. Allagati molti garage in via Bolla e via delle Betulle. Interrati di alcune abitazioni con 15 centimetri di acqua in via Biasi. In via Olmo e in piazza Begalli torrenti di acqua.

 

E ancora residenti alle prese con allagamenti in via Sturzo e via Ca' Dedè: la lista delle strade, delle cantine e dei garage di Pedemonte finiti sotto acqua si fa via via più lunga, con video della situazione che testimoniano la gravità della situazione.

 

Il sindaco di San Pietro in Cariano, Gerardo Zantedeschi, ieri sera ha attivato la Protezione civile ed è stato personalmente in alcune vie della frazione a seguire le operazioni di prosciugamento dell'acqua da alcune cantine private fino all'una di notte. Anche oggi il primo cittadino carianese è in costante aggiornamento con la Protezione civile, così come del resto anche il suo omologo di Negrar di Valpolicella Roberto Grison. 

 

[[(article) Valpolicella colpita
dalla grandine
Colture distrutte]]

Camilla Madinelli
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie