CHIUDI
CHIUDI

29.03.2020

Wally Battisti, 105 anni oggi: «Sembra
di essere ai tempi della guerra»

Wally Battisti oggi compie 105 anni
Wally Battisti oggi compie 105 anni

«Ho vissuto due guerre mondiali e penso ci siano aspetti simili a quanto sta accadendo ora con il Coronavirus. In primo luogo la paura della morte perché, come in guerra, non si sa chi verrà colpito e quando succederà. C’è il timore per i familiari che devono uscire per lavorare, magari negli ospedali dove il rischio di ammalarsi è alto, e poi c’è chi è solo e anziano e deve arrangiarsi. È vero che non c’è l’incubo dei bombardamenti, ma durante la guerra c’era almeno la possibilità di uscire, andare dai vicini di casa per farsi coraggio a vicenda e ci si poteva abbracciare per consolarsi. Adesso non poter vedere più nessuno credo metta a dura prova chi vive solo».

 

Wally Battisti, insegnante in pensione che vive ad Arbizzano (Negrar), oggi compie 105 anni ed è quasi incredula di «esserci ancora». «Chi l’avrebbe detto», commenta. «Già 104 anni mi sembravano tantissimi. Avrei voluto festeggiare questo traguardo con i miei parenti, nipoti e pronipoti. Ma in fondo della festa mi importa poco, mi manca invece tanto non poterli vedere. Le ultime volte che i miei nipoti sono riusciti a venire mi hanno salutata attraverso i vetri della finestra, ma purtroppo ci vedo poco». 

 

L'intervista completa su L'Arena oggi in edicola

C.T.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie