CHIUDI
CHIUDI

08.09.2019

Progetto «Groove» per i ragazzi

Anche il Comune di Negrar di Valpolicella aderisce al progettoGroove, che prevede in 32 comuni della provincia la selezione di 90 giovani tra i 18 e i 30 anni disponibili a svolgere attività di cittadinanza attiva e volontariato. Sarà riconosciuto un contributo per il 50 per cento delle ore svolte. La formazione di 15 ore è gratuita e sono programmate 100 ore di lavoro di gruppo. I progetti intercomunali sono 10. A Negrar c’è «+Tosto», in ambito sociale. «Vuole coinvolgere nove giovani in un percorso di supporto formativo, scolastico e motivazionale rivolto ad alcuni ragazzi, facendo leva sulla vicinanza dei linguaggi», spiegano gli organizzatori. Tale percorso prevede momenti esperienziali, giochi e laboratori. Chi vuole candidarsi per Groove ha tempo fino a venerdì 27 settembre. Info: www.comenenegrar.it; educatrice territoriale Rachele Andreoli tel. 366. 7507858. Groove è un progetto di Carta Giovani Vr, in collaborazione con Ulss 9 Scaligera, Comune di Sona, Fondazione Edulife e cooperativa I Piosi con il sostegno di Fondazione Cariverona.

C.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1