CHIUDI
CHIUDI

13.02.2020

Parco della Lessinia Serata di confronto

Si allarga alla Valpolicella il dibattito sul Parco naturale della Lessinia e la modifica dei suoi confini, le esigenze degli abitanti, le richieste degli operatori economici e le aspettative di chi lo frequenta per godere della sua bellezza e ricchezza dal punto di vista naturalistico. Il gruppo civico «Comunità e territorio» ha organizzato domani, alle 20.45, nell’auditorium della scuola primaria di Negrar, l’incontro «Parco della Lessinia: quale futuro?» cui intervengono il sindaco di Erbezzo Lucio Campedelli e il deputato del partito democratico Diego Zardini. Modera il consigliere comunale di Erbezzo Lorenzo Dalai. L’ingresso alla serata è libero. «Siamo convinti che la Lessinia possa essere un grande valore aggiunto per la Valpolicella e che la Valpolicella possa essere un grande valore aggiunto per la Lessinia, ma dobbiamo crederci tutti insieme e agire di conseguenza», afferma il vice sindaco di Negrar, Fausto Rossignoli, a nome del gruppo civico che organizza l’incontro e di cui fa parte. «Noi di Comunità e territorio non diciamo no in modo aprioristico alla decisione di ridurre il perimetro del Parco, ma non condividiamo la decisione di farlo in fretta e furia, a poche settimane dalle elezioni regionali», continua Rossignoli. «Ci viene il sospetto che la proposta sia preordinata solo alla campagna elettorale di alcuni, non ad affrontare i problemi della gente del Parco. Finora, sul tema della proposta di riduzione, riteniamo ci sia stato tanto tifo, pro o contro, ma poca voglia di approfondire e capire». Niente tifo per l’una o l’altra parte durante la serata, ma un’occasione per capire, ascoltare e proporre percorsi alternativi. •

C.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie