CHIUDI
CHIUDI

07.04.2020

#Noicisiamo:
buoni spesa
anche a Negrar

Il Comune di Negrar di Valpolicella ha scelto lo slogan #Noicisiamo per rilasciare i buoni spesa comunali dal pomeriggio di ieri, lunedì 6 aprile. I buoni per generi alimentari e di prima necessità provenienti dal fondo di solidarietà messo a disposizione del governo sono destinati ai nuclei familiari negraresi che si trovano in difficoltà economica a causa dell'emergenza epidemiologica da virus Covid-19. Possono essere richiesti dalle famiglie residenti nel territorio comunale che, alla data 31 marzo 2020, non hanno una giacenza bancaria o postale superiore ai 5mila euro. I Servizi sociali del Comune, nell'esaminare le richieste, daranno la priorità ai nuclei familiari non assegnatari di sostegni pubblici (reddito di cittadinanza, cassa integrazione, indennità di mobilità, etc.).

Il modulo di domanda è scaricabile dal sito istituzionale del Comune di Negrar di Valpolicella (www.comunenegrar.it), dove si trovano anche tutti i dettagli pratici sull'emissione dei buoni e la loro spendibilità fino al 31 luglio prossimo. Una volta compilato, il modulo non deve essere consegnato a mano: è stata creata una casella mail apposita per l'invio (noicisiamo@comunenegrar.it) e sono disponibili anche altre modalità telefoniche.

Camilla Madinelli
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie