CHIUDI
CHIUDI

31.01.2020

Incontro con lo scrittore veronese Niccolò Ferrari

Niccolò Ferrari
Niccolò Ferrari

Oggi, venerdì 31 gennaio, alle 18, alla Cantina San Benedetto di Arbizzano in via Casa Zamboni 8, lo scrittore veronese Niccolò Ferrari presenta “Vicksburg sul far della sera” (Delmiglio editore, 2019), romanzo storico sulla guerra civile americana. Dialoga con lui Francesco Testi, di Rivoli, sceneggiatore per la Bonelli Editore. L’ingresso all’incontro è libero e si termina con un aperitivo a base di vini della Valpolicella.

 

L’iniziativa fa parte del ciclo “Prove d’autore” a sua volta inserito nella rassegna “L’Avventura oltre l’avventura - Noir e gialli, oggi e ieri” organizzata dall’Università del tempo libero di Negrar e dall’assessorato alla cultura del Comune in collaborazione con l’associazione “Ilcorsaronero” nell’ambito del premio di letteratura avventurosa Emilio Salgari.

 

Ferrari, 36 anni, laureato in Giurisprudenza all’università di Verona, studia da molti anni la guerra civile americana (1861-1865) e degli Stati Confederati d’America. In quest’ambito ha collaborato con il “Corriere Canadese”, quotidiano di Toronto in lingua italiana, per una serie di articoli sugli italiani coinvolti nella Guerra Civile (2011) e con il National Geographic Education (2011). Nel 2005 ha fondato l’associazione di rievocazione storica 14th Louisiana Infantry Regiment, Company G, con cui ha partecipato alla ricostruzione della battaglia di Gettysburg, in Pennsylvania, per l’anniversario dei 150 anni (2013). Per Delmiglio Editore ha pubblicato nel 2017 “Sul treno per Richmond. Romanzo storico sulla Guerra Civile Americana”, già presentato durante gli appuntamenti culturali negraresi. Il 31 gennaio Ferrari torna ad Arbizzano per presentare la sua ultima fatica storico letteraria. Camilla Madinelli

Camilla Madinelli
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie