CHIUDI
CHIUDI

19.03.2020

Il sindaco chiude
le strade vicinali
e le ciclopedonali

Il sindaco di Negrar di Valpolicella ha emanato una nuova ordinanza per vietare la frequentazione di strade vicinali a uso pubblico e luoghi dove si creano ancora assembramenti di persone.

 

Da ieri, mercoledì 18 marzo, in tutto il territorio comunale negrarese sono chiuse le strade vicinali e le ciclopedonali. Inoltre, Grison annuncia controlli raddoppiati da parte delle forze dell'ordine per far rispettare le disposizioni anti contagio.

 

L'ordinanza è accompagnata da un video in cui il sindaco motiva la decisione, diffuso sul sito del Comune di Negrar di Valpolicella e sui social. "È necessario un maggior impegno da parte di tutti" spiega Grison nel suo video messaggio. "Servono comportamenti responsabili, soprattutto da parte dei pedoni. Non adottino scuse e giustificazioni per poter uscire. Molti comportamenti da parte dei pedoni non sono più tollerabili." 

Camilla Madinelli
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie