CHIUDI
CHIUDI

03.12.2019

Due concerti a sostegno del Cuore della stella

Si entra nel vivo del clima del mese dell’Avvento in Valpolicella con appuntamenti di musica sacra. In particolare, nel cartellone sono due e ravvicinati i concerti natalizi il cui ricavato sarà donato all’associazione «Cuore della Stella» di Negrar. Sono organizzati nell’ambito delle iniziative culturali promosse durante le festività dall’assessorato alla cultura del Comune e dall’Università del tempo libero. Il 14 dicembre, nella chiesa parrocchiale di Negrar, alle 21, il coro e l’orchestra da camera «I Musici di Santa Cecilia» propongono il loro Concerto di Natale in occasione del ventesimo anniversario della stagione ceciliana. Il 15 dicembre, alle 20.30, nella chiesa parrocchiale di Fane, tocca invece al concerto-spettacolo teatrale «Miriam. In nome della Madre» con il coro polifonico Vallis Viridis di Marano, liberamente tratto dal romanzo omonimo dello scrittore Erri De Luca. A entrambe le iniziative l’ingresso è libero e ogni contributo raccolto sarà destinato alla raccolta fondi per sostenere le attività promosse dal «Cuore della Stella» in favore dell’indipendenza e libertà delle persone con disabilità. Sostengono le tre serate Cantina Valpolicella Negrar, Valpolicella Benaco Banca e Corte San Benedetto. •

C.M
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1