CHIUDI
CHIUDI

13.05.2019

Cartelli a Negrar
prima dell’arrivo
di Salvini e Meloni

I cartelli alla fermata di Arbizzano
I cartelli alla fermata di Arbizzano

L'arrivo di Matteo Salvini e Giorgia Meloni domani a Negrar ha stimolato non poco la fantasia di alcuni residenti. Tra la fermata dell'autobus a San Vito, frazione del Comune, il cartello stradale di Arbizzano e Santa Maria di Negrar sono stati esposti alcuni cartelli nei confronti dei due leader del centrodestra tra il satirico e il critico. Non resta che attendere domani l'arrivo di vicepremier e responsabile di Fratelli d'Italia per conoscere la loro reazione a queste scritte dopo che a Bergamo uno striscione contro Salvini è stato rimosso dai vigili del fuoco. 

Giampaolo Chavan
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1