CHIUDI
CHIUDI

17.03.2020

BeCinema, un altro anno con cooperativa Hermete

Villa Albertini ad Arbizzano
Villa Albertini ad Arbizzano

Comune di Negrar di Valpolicella e cooperativa sociale Hermete onlus di Fumane ancora alleati per favorire la cultura cinematografia in Valpolicella, dove una sala per il cinema è assente, e promuovere le occasioni culturali di qualità nel territorio tramite il progetto sperimentale BeCinema. L’amministrazione comunale negrarese, infatti, ha approvato la prosecuzione dell’accordo di collaborazione con Hermete per attività di organizzazione, promozione e realizzazione di una o più rassegne cinematografiche ad Arbizzano, nella sala polivalente di Villa Albertini, in collaborazione con il Circolo del Cinema di Verona. L’amministrazione Grison dà seguito al progetto presentato nel 2019 dalla cooperativa sociale, approvato e finanziato da Miur e Mibac: il Comune vi ha partecipato come partner e così lo scorso autunno ha contribuito a dar vita alle prime, seguite e apprezzate proiezioni di film ad Arbizzano. Sempre lo scorso anno, al fine di adattare la sala a questo scopo, l’ente locale negrarese ha fatto eseguire lavori edili di manutenzione straordinaria per una spesa totale di circa 16mila euro. L’attrezzatura cinematografica, invece, del valore di 23.650 euro, è stata donata da Hermete. Alla luce di questi investimenti, la collaborazione tra Comune e cooperativa sociale prosegue anche nel 2020. Prevede l’organizzazione di rassegne che saranno ad accesso gratuito per il pubblico; poi, valutato l’andamento e il gradimento del pubblico, sarà valutata l’opportunità di promuovere una nuova rassegna a pagamento. Ai tempi del coronavirus ogni attività cinematografica è sospesa. Ma il Comune di Negrar ha approntato delibere e documenti relativi alla prosecuzione dell’accordo prima che scattasse l’emergenza. Che, una volta passata, vedrà tornare giovani e adulti anche al BeCinema di Negrar di Valpolicella.

C.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie