La Pro loco invita a tavola a Villa Albertini

La pro loco Negrar di Valpolicella rafforza il legame e rinnova la collaborazione con le associazioni del territorio, puntando alla promozione unitaria e coordinata di paesi, prodotti, tradizioni che coinvolga più persone e realtà possibili. Su questa linea ha pertanto organizzato per oggi insieme alle associazioni la giornata "Invito a tavola" ad Arbizzano, nel parco di Villa Albertini. Il ritrovo è al mattino, quando alle 10 ogni gruppo potrà presentarsi e annunciare le proprie iniziative. Alle 13 saranno serviti risotto e bigoli gratuiti per tutti, in un pranzo in compagnia a cura dell'associazione Arbizzano Calcio e del Gruppo sportivo Mazzano (per il quale era chiesta la prenotazione). «Lo offriremo alla cittadinanza e a tutti coloro che vorranno partecipare», spiega il presidente della pro loco negrarese, Franco Antolini. Alle 14.30 parte la musica dal vivo, con la band Lato A. Infine, un appuntamento culturale: alle 17, nella sala polifunzionale di Villa Albertini, viene presentato il libro "Saluti dalla Lessinia - Valpolicella e Lessinia in 600 cartoline antiche", opera a cura di Angelo Andreis che è stata stampata dall'editore Cierre Grafica. La giornata ha il patrocinio del Comune di Negrar di Valpolicella.•.

Camilla Madinelli