CHIUDI
CHIUDI

10.05.2019 Tags: San Pietro in Cariano

L’Univalpo chiude l’anno con la Storyville Jazz Band

Chiusura dell’anno accademico della Libera Università popolare della Valpolicella: la serata è oggi alle 19.30 al Circolo Noi (via Chiesa 17) di San Pietro in Cariano. Nella sua relazione annuale del presidente Diego Furia sottolineato alcuni aspetti dell'anno accademico appena trascorso: «Abbiamo avuto 740 iscritti, i corsi proposti sono stati 70. Ringraziamo le amministrazioni locali, la Provincia e la Valpolicella Benaco Banca per la concessione dei locali dove sono state svolte le lezioni», dice Furia, «Abbiamo problemi organizzativi per il prossimo anno, sia a livello di segreteria per mancanza di personale, per cui dall’anno prossimo l’apertura sarà di un solo pomeriggio, probabilmente il martedì. Il sito di Univalpo verrà modificato anche in vista di queste novità», anticipa. «L’Istituto agrario di San Floriano non fornirà più la sede per le lezioni, avendo sospeso i corsi serali». «Ringrazio i docenti per la professionalità, la competenza e la fedeltà con cui si sono dedicati all’insegnamento. Sono decine i corsi - brevi e annuali - e spaziano in ogni campo». Nelle sale del Circolo verranno esposti i lavori eseguiti dai corsisti a testimonianza del costante apprendimento e del percorso svolto. Novità di quest'anno è il concerto della Storyville Jazz Band, che presenterà il genere musicale che sta alle origini del jazz e che nacque dalla fusione della cultura musicale europea ed afro-americana. La band veronese, fondata nel 1986. dopo un accurato studio degli arrangiamenti tipici del dixieland, ha partecipato a numerosi eventi e rassegne con musicisti di elevata caratura. Questa sera si presenterà con Giorgia Gallo alla voce, Sandro Gilioli alla tromba, Giordano Bruno Tedeschi al trombone, Marco Pasetto al clarinetto e voce, Renato Bonato al banjo, Mario Cracco al basso tuba e Gino Gozzi alla batteria. •

Giancarla Gallo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie