In pensione due storiche impiegate comunali

Fine anno nel segno del pensionamento di due storiche dipendenti nel Comune di Sant’Ambrogio di Valpolicella. Entrambe hanno rivestito un ruolo fondamentale con mansioni direttive nei rispettivi settori di competenza. Si tratta di Annalisa Ferrari, per 38 anni istruttrice amministrativa in prevalenza nel settore attività economiche e commercio, e Maria Teresa Borchia, per 37 anni istruttrice amministrativa nell’ufficio servizi anagrafe e demografici. «Il ruolo rivestito da Maria Teresa ed Annalisa», spiega il sindaco Roberto Zorzi, «è andato al di là del dipendente comunale, in quanto entrambe hanno costituito punti di riferimento per la nostra cittadinanza in decenni di onorato servizio in Comune». Causa Covid-19 l’amministrazione comunale, come vuole tradizione, non ha potuto esprimere il proprio ringraziamento pubblico in questo periodo ad Annalisa Ferrari e Maria Teresa Borchia, «ma non appena i protocolli di sicurezza legati all’emergenza sanitaria ce lo consentiranno», conclude il primo cittadino, «organizzeremo un momento di saluto e ringraziamento per loro, persone disponibili con la cittadinanza e punto di riferimento anche tra i colleghi». •

M.U.
# Sposta il focus sul parent